• +39 09841716330
  • company@wesmart.it
  • Via A. Monaco, 20, 87100 Cosenza

TOC TOC – Trasporti Orientati al Cittadino

  1. TOC TOC - Trasporti Orientati al Cittadino

TOC TOC è un progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale sviluppato a valere sul POR Calabria FESR 2007-2013, Sostegno alla creazione di microimprese innovative, Linea 1.1.4.1 ed ha riguardato la realizzazione di una piattaforma tecnologicamente avanzata che mette a disposizione dei suoi clienti, in maniera scalabile e multi-modulare, servizi di infomobilità sul Trasporto Pubblico Locale (TPL) e funzionalità di routing multimodale utilizzando canali di trasporto temporanei, ovvero rotte che non fanno parte di una pianificazione a lungo termine, né di servizi pubblici, bensì derivanti da sistemi privati di car pooling, vehicle pooling e di trasporto a chiamata, riuscendo a coprire zone territoriali non servite capillarmente dal servizio di TPL.

La piattaforma ha un’offerta di servizi che i clienti (imprese, enti pubblici e no profit) potranno acquistare per dare la possibilità ai propri utenti che presentano esigenze di trasporto omogenee (dipendenti di aziende, studenti, turisti, partecipanti ad una manifestazione/evento etc.) di semplificare l’esperienza di pianificazione di un viaggio.

L’idea progettuale nasce quindi dal bisogno di rispondere all’esigenza di mobilità delle persone in maniera più efficace e user centered, insistendo sui seguenti ambiti di intervento:

  1. fungere da bridge dei trasporti multimodali, integrando il TPL urbano e regionale con servizi di mobilità a pianificazione variabile, derivanti da iniziative private, quali quelli di car pooling, di vehicle sharing/pooling, di trasporto a chiamata, etc.;
  2. mettere a disposizione di tutti gli utenti informazioni no cost, chiare e sempre aggiornate sui servizi di mobilità (orari aggiornati, fermate, etc.) e sulle modalità di accesso e di fruizione agli stessi;
  3. fornire una piattaforma web che costituisca un vero e proprio marketplace per i servizi di mobilità privata;
  4. consentire una pianificazione ottimizzata delle rotte, sulla base delle effettive esigenze degli utenti, consigliando il percorso migliore per arrivare a destinazione e favorendo il trasporto multimodale;
  5. integrare servizi orientati al customer empowerment attraverso la raccolta di feedback e di rilievi statistici della customer satisfaction (anche attraverso apposite interazioni e meccanismi di tipo social);
  6. alimentare processi di analisi e misurazione della qualità del servizio offerto in modo tale da ristrutturarlo sulla base delle esigenze contingenti dell’utenza.

Per quanto riguarda le motivazioni che stanno alla base del progetto, si trovano essenzialmente:

  1. Empowerment dell’utente e approccio integrato alla mobilità: tramite l’offerta di una serie di servizi utili e largamente ricercati e apprezzati, si vanno a colmare numerose carenze dell’attuale offerta di mobilità pubblica e privata, sfruttando al meglio quanto già esistente e arricchendolo con servizi a valore aggiunto.
  2. Tecnologia amica e alla portata di tutti: il complesso di metodologie avanzate di ottimizzazione logistica e di tecnologie innovative di raccolta ed aggregazione di informazioni eterogenee consentirà di fornire servizi innovativi, ad alto impatto sull’utenza, senza tuttavia generare complicate modalità di utilizzo e barriere di apprendimento. L’attenzione verrà principalmente posta sulla user experience, ossia sulla capacità di rendere semplicemente fruibile anche ciò che è intrinsecamente complesso.
  3. Modello di business innovativo e flessibile: il target è costituito da diverse categorie di potenziali utilizzatori che, oltre a poter contribuire all’arricchimento delle funzionalità della piattaforma saranno, in tempi e modalità diversi, destinatari o promotori di servizi premium rispetto ai quali sarà prevista una commissione a vantaggio della piattaforma (in primis car pooling, ma non solo).

Gli elementi di innovazione che presenta TOC TOC, rispetto allo stato dell’arte del sistema produttivo settoriale, vengono così riassunti:

  • Innovatività metodologica: il driver dell’innovazione rispetto allo stato dell’arte non deve essere esclusivamente la tecnologia di per sé ma i problemi reali che questa dovrebbe risolvere. TOC TOC si è posto l’obiettivo di realizzare una piattaforma multi-modulare di servizi orientata alla mobilità del cittadino che contempli applicazioni di logistica e infomobilità con fruizione multicanale, implementando modelli di ottimizzazione logistica col fine di ridurre il costo di trasporto del cittadino (o del tempo di viaggio) e massimizzare la sua customer satisfaction.
  • Innovatività tecnologica: da un punto di vista tecnologico è stata realizzata un’applicazione flessibile e scalabile con l’ausilio di servizi di cloud computing; il sistema garantisce il load balancing, per la suddivisione del carico, e il failover per sopperire ad eventuali malfunzionamenti di uno o più nodi in ambiente cloud. Inoltre, fornendo interfacce per dispositivi mobili, si è andati incontro alle esigenze di un’utenza sempre più abituata alla navigazione internet attraverso smartphone.

Innovatività funzionale: il range di funzionalità offerte è molto ampio rispetto allo stato dell’arte di simili sistemi. La piattaforma mette a disposizione del cittadino funzionalità di infomobilità e di pianificazione ottimizzata di viaggi multimodali, oltre che di consultazione di informazioni aggiornate sulle fermate e sui servizi orientati al customer empowerment. Inoltre rappresenta un vero e proprio marketplace per i servizi di mobilità privata e di trasporto a chiamata. Tra le altre cose, la piattaforma si compone un sistema di supporto alle decisioni invece del classico sistema informativo sulla mobilità e, partendo dal customer empowerment e dalla progettazione partecipativa, mediante strumenti social, riveste un ruolo centrale nell’eventuale riprogettazione del servizio di trasporto locale.

Condividi!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn