• +39 09841716330
  • company@wesmart.it
  • Via A. Monaco, 20, 87100 Cosenza

SMART MACINGO

  1. SMART MACINGO

SMART MACINGO è un progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale presentato sul POR Calabria FESR 2014-2020, Realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo, Linea 1.2.2 e WeSmart si configura come fornitore di servizi di Ricerca & Sviluppo.

Con SMART MACINGO sono stati perseguiti di seguenti obiettivi:

  • fornire un sistema di supporto alle decisioni per i piccoli corrieri e/o trasportatori che permetta di pianificare i viaggi dei trasportatori suggerendo le richieste di trasporto che massimizzino il numero di prese/consegne possibili lungo un preciso itinerario;
  • ottimizzare l’accoppiamento di domanda e offerta di trasporto secondo criteri quali: prezzo offerto, rating del trasportatore, recensione altri utenti, distanza e data di esecuzione;
  • fornire una rosa di aziende di trasporto, fra quelle profilate sulla piattaforma, a fronte di una determinata richiesta, sulla base delle informazioni di profilazione dell’azienda e sulla base dell’attività di preventivazione da parte dell’utente trasportatore;
  • fornire, agli utenti della piattaforma tecnologica che richiedono il trasporto di uno specifico oggetto su un determinato percorso, una stima del prezzo che sarà richiesto dai trasportatori per quel trasporto;
  • fornire ai trasportatori registrati sulla piattaforma una stima del prezzo da richiedere per il trasporto di uno specifico oggetto su un determinato percorso;
  • aiutare il trasportatore a fare preventivi su richieste di trasporto compatibili con la tipologia di merce e l’itinerario di trasporto programmato;
  • quantificare e certificare i risparmi di combustibile, e di conseguenza di energia primaria, che si riescono a conseguire grazie al processo di ottimizzazione.

SMART MACINGO ha previsto il rilascio di alcuni moduli innovativi che permetteranno un notevole sviluppo delle attuali funzionalità esposte ai propri utenti nonché una migliore fruizione delle stesse. In particolare, a valle della fase di sviluppo sperimentale del progetto, è stata rilasciata una nuova piattaforma tecnologica in fase post-prototipale che ha previsto i seguenti moduli

innovativi:

  • un “transporters matcher” capace di ottimizzare l’accoppiamento di domanda e offerta di trasporto, fornendo una rosa di aziende di trasporto a fronte di una determinata richiesta, sulla base delle informazioni di profilazione dell’azienda e sulla base dell’attività di preventivazione da parte dell’utente trasportatore;
  • un “freight adviser” capace di ottimizzare la pianificazione dei viaggi dei trasportatori suggerendo le richieste di trasporto che massimizzino il numero di prese/consegne possibili lungo un preciso itinerario, aiutando così il trasportatore a fare preventivi su richieste di trasporto compatibili con la tipologia di merce e l’itinerario di trasporto programmato. Questo modulo ha previsto, inoltre, il sotto-modulo “CO2 savings counter” capace di quantificare i risparmi di combustibile, e di conseguenza di energia primaria, che si riescono a conseguire grazie al processo di ottimizzazione.